/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 26 maggio 2021, 19:20

Play off: il cammino della Pro si ferma

Grande secondo tempo, ma il gol di Costantino non basta - Al Sudtirol il 2 a 1 basta per passare il turno

Simone Emmanuello

Simone Emmanuello

SUDTIROL-PRO VERCELLI 2-1
Marcatori: Odogwu (S) all'8'; Casiraghi (S) al 29'; Costantino (PVC) su rigore al 78'

 

SUDTIROL: Poluzzi; Morelli, Polak, Vinetot, Fabbri; Tait, Gatto (Gatto dall'87'), Fink (Karic dal 66'); Voltan (Rover dal 66'), Casiraghi (Beccaro dall'87'); Odogwu (Marchi dal 75'). (A disposizione: Meneghetti, Fischnaller, Pircher, Davi, Karic, Rover, Greco, Malomo, Magnaghi, Beccaro, Marchi.) All. Monza.

PRO VERCELLI: Saro; Hristov, Auriletto, Blaze (Rizzo dal 69'); Clemente (Zerbin dal 40'), Awua, Emmanuello (Nielsen dal 55'), Iezzi; Rolando (Della Morte dal 46'), L.Gatto, Comi (Costantino dal 46'). (A disposizione: Tintori, Nielsen, Della Morte, Bruzzaniti, Rizzo, Zerbin, Esposito, Erradi, Merio, Carosso, Costantino). All. Modesto.

 

Arbitra il signor Francesco Cossu di Reggio Calabria

Ammoniti Fink , Morelli, Polak del Sudtirol; Comi, Hristov, Auriletto della Pro Vercelli.

 

PRIMO TEMPO

Un minuto di silenzio in ricordo di Tarcisio Burgnich, indimenticato terzino dell'Inter e della Nazionale.

Pro con Blaze in difesa e Gatto esterno alto. Difesa d'emergenza e inedita, quindi, con Hristov, Auriletto che fa il centrale, e Blaze in marcatura sul centrosinistra.

5': leggere supremazia dei padroni di casa. Ritmi sostenuti.

8': Casiraghi crossa dalla sinistra, spizzata vincente di Odogwu, Sudtirol in vantaggio.

14': Tait pescato in area tenta il tiro, ribatte Iezzi, ben appostato.

16': prova Emmanuello dalla distanza, alto.

18': botta di Casiraghi dalla distanza, palla un metro alla destra di Saro.

25': la Pro Vercelli reagisce, buone giocate nella catena di sinistra, con affondi di Iezzi e Blaze. Ma buoni spunti anche di Rolando ed Emmanuello. Bene Awua, ominpresente.

29': il Sudtirol raddoppia. Fallo di Awua su Voltan, punizione dal limite, calcia lo specialista Casiraghi che fulmina Saro. Pro sotto di due reti.

Per passare il turno la Pro Vercelli deve pareggiare.

Pro troppo prevedibile: manovra lenta, mai un'azione pericolosa.

40': primo cambio, fuori Clemente, dentro Zerbin, che va a fare la punta, con Gatto che arretra in fascia sinistra.

42': primo vero acuto dei Bianchi con Zerbin che tenta il tiro da posizione defilata, sulla sinistra. Palla alta.

Meglio la Pro Vercelli con l'ingresso di Zerbin, meglio anche Gatto sulla catena di sinistra.

 

SECONDO TEMPO

Altri due cambi di Modesto: dentro Costantino e Della Morte, escono Comi e Rolando.

Più spigliata la manovra con Della Morte e Zerbin, che sembrano in palla.

55': Awua prova la bordata, due volte; ribattuto il primo tiro, fuori di un paio di metri il secondo.

55': dentro Nielsen per Emmanuello.

Manca mezz'ora più recupero, mancano due gol...

64': La Pro guadagna metri, conquista corner, pressa ma non punge.

69': Zerbin e Costantino cadono in area, l'arbitro dice di proseguire.

69': ultimo cambio della Pro: dentro Rizzo, fuori Blaze.

Mancano 15 minuti più recupero.

77': Zerbin crossa in area, tocca Della Morte, palla a Costantino, atterrato, è rigore.

78': Costantino spiaza Poluzzi, Sudtirol 2 Pro Vercelli 1.

Mancano 11 minuti di fuoco e di speranza.

Pro indiavolata, bene soprattutto Awua e Costantino.

84': Nilsen ad Awua, tiro deviato in corner.

Sudtirol schiacciato.

84': tiro di Auriletto murato, grande occasione.

Mancano 3 minuti, anzi 2.

88': Pro vicina al pari con Zerbin: gran tiro, palla che lambisce il palo alla sinistra del portiere.

Quattro di recupero. Ne mancano due... 50 secondi... la palla ristagna sulla fascia destra d'attacco dei padroni di casa. Meno 20 secondi... fischio finale.

Il Sudtirol testa di serie passa il turno.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore