/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 26 maggio 2021, 20:10

Modesto: «Ho visto i ragazzi piangere, ma il calcio è questo»

«Ringrazio i tifosi, la società. E' stato un anno particolare, dove è emerso l'elemento umano»

Francesco Modesto (foto Ivan Benedetto)

Francesco Modesto (foto Ivan Benedetto)

Il commento di Francesco Modesto al termine della partita.

 

Il risultato ci ha condannato, però i ragazzi hanno fatto bene, ma non solo oggi. Io non posso che fargli i complimenti... mi è spiaciuto vederli piangere, mi sono emozionato. Li ho allenati e so che persone sono, a livello emotivo mi sono attaccato... Oggi non è calcio, è sentimento. Io ringrazio tutti, magazziniere, staff, la società, il direttore... Ringrazio i tifosi. La Pro Vercelli è questa che, ripeto, va oltre il calcio.

È stato un percorso straordinario. Dal primo all'ultimo hanno dato tutti un grande contributo, anche chi non ha giocato o giocato poco, come Esposito, Secondo, Merio...

 

Siamo tristi, il calcio regala gioie e dolori, purtroppo oggi è solo dolore.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore