/ Attualità

Attualità | 08 maggio 2021, 22:37

E' il giorno del Giro d'Italia: Vercelli saluta la carovana rosa, sognando un arrivo di tappa

Percorso, limitazioni al traffico, deviazioni e divieti previsti per il passaggio della gara

E' il giorno del Giro d'Italia: Vercelli saluta la carovana rosa, sognando un arrivo di tappa

E' il giorno del passaggio dl Giro d'Italia dal vercellese e dal capoluogo. La 2° tappa della 104° edizione della manifestazione ciclistica transiterà da Vercelli nel primo pomeriggio di oggi con ingresso da Larizzate dove i ciclisti sono attesi intorno alle 16.

Il passaggio della carovana rosa, proveniente da Desana e diretta a Borgovercelli si snoderà lungo il seguente itinerario: S.P. 455 di Pontestura, S.P. 31-bis del Monferrato (tangenziale), corso Salamano, piazza Sardegna, corso Tanaro, corso Bormida, via Viviani, corso Matteotti, corso Novara.

Lungo tutto il percorso, alle ore 14 circa, è previsto il passaggio del “Giro E”: evento collaterale costituito da ciclisti a bordo di velocipedi a pedalata assistita e, nella giornata di sabato, sono stati posizionati, lungo il tratto di corso Bormida, gli striscioni di saluto ai ciclisti. Il tutto sognando, per il prossimo anno, di riuscire a organizzare un arrivo di tappa in città. Per intanto gli appassionati devono accontentarsi di un traguardo volante, posto in corso Tanaro.

In funzione del passaggio del Giro sono previste variazioni e chiusure al traffico. In particolare lungo tutto il percorso sarà vigente il divieto di sosta con rimozione forzata di tutti i veicoli a partire dalle ore 11; il percorso verrà completamente inibito alla circolazione già a partire dalle ore 13,30 e rimarrà interdetto sino al completo passaggio della gara ciclistica professionistica.

Tutte le intersezioni stradali ricadenti nel percorso di gara saranno precluse e presidiate da personale del Corpo di Polizia Locale e/o da Volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile e/o da appartenenti alle Forze di Polizia dello Stato (Questura, Guardia di Finanza, Carabinieri, ecc.).

La tangenziale sarà percorribile solo sino alla rotatoria posta all’altezza di strada Asigliano (per chi proviene da Casale Monferrato) e solo sino alla rotatoria posta all’altezza della via Sambonet (Carrefour) per chi proviene da Torino/Biella.

La rotatoria posta all’intersezione tra corso Bormida, corso Tanaro, corso De Rege e corso Papa Giovanni Paolo II verrà considerata unico varco di attraversamento da una parte all’altra della città; pertanto, chi avesse esigenza e urgenza di spostarsi dal lato est al lato ovest della città o viceversa dovranno recarsi presso la suddetta rotatoria la quale, tuttavia, verrà completamente chiusa al traffico a ridosso dell’orario di passaggio della corsa. Il Cimitero di Billiemme sarà raggiungibile esclusivamente transitando dal quartiere Cappuccini e percorrendo via Lamporo, via Canton Bielliemme, via Montebello e via Tigrai.

In funzione della chiusura delle strade ricadenti nel percorso di gara, le linee urbane del servizio di trasporto pubblico locale subiranno le seguenti modifiche: linea 1: le corse ricadenti nella fascia oraria ricompresa tra le ore 13 e le ore 17 non subiranno deviazioni di itinerario ma potranno registrare ritardi; linea 3: le corse successive alle ore 12 saranno soppresse; linea 800 (stazione FF.SS: - Amazon): confermata.

Il Corpo di Polizia Locale  è a disposizione dell’utenza ai seguenti recapiti telefonici: 0161/296711 – 0161/392939, per fornire qualsivoglia informazione in merito.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore