/ Sport

Sport | 03 maggio 2021, 11:50

PFV: buon successo dopo il lungo stop

63 a 41 contro la Junior Casale, Coppa del Centenario F.I.P.

La PFV

La PFV

Coppa del Centenario F.I.P.

Categoria Serie C femminile – girone C

1a giornata di andata – domenica 2 maggio 2021 a Vercelli – Palestra Bertinetti

Pallacanestro Femminile Vercelli – Junior Casale 63-41

(parziali 17-10; 40-18; 48-32).

Tabellino PFV: Bassani 2; Acciarino 13; Coralluzzo 9; Rey 2; Sarrocco 8; Leone S. 4; Bertelegni 4; Ferrittu; Migliorini 9; Ansu 10; Leone Giulia; Deangelis 2. – Allenatore Gabriele Bendazzi; assistente: Andrea Congionti.

 

Dopo la lunga sosta forzata causa Covid, la PFV è ritornata sul parquet (della palestra Bertinetti stante l’indisponibilità del Plapiacco per lavori) battendo con una certa autorità le cugine della Junior Casale per 63-41, formazione quest’ultima giovane ma con buone ambizioni e ben impostata in campo.

Dopo un primo quarto di “ambientamento” dopo il letargo, per entrambe le formazioni (17-10 lo score al 10’), nel secondo periodo le padrone di casa – di fatto – risolvevano la partita, mostrando una certa superiorità tecnica e maggior esperienza con alcune giocatrici, contro cui le casalesi poco potevano opporre.

A metà gara il punteggio diceva 40-18 e, praticamente i giochi erano fatti.

Peraltro, alla ripresa, le vercellesi apparivano quasi appagate e, con una serie di errori banali sotto canestro, una difesa un po’ troppo rilassata e continui cambi dalla panchina che non favorivano l’equilibrio nei quintetti in campo, cedevano qualcosa alle avversarie che arrivavano fino a -12. (al 30’ 48-32).

Rimesso a posto il quintetto da coach Bendazzi, nell’ultima frazione la PFV riprendeva a marciare sicura e sfiorava i 30 punti di vantaggio, amministrando poi la gara sino alla fine senza difficoltà chiudendo avanti di 22 punti.

Tutto sommato le ragazze vercellesi (prive di Pollastro, Ronca e Perucca) hanno dato l’impressione che il lungo stop non le abbia penalizzate più di tanto, mostrando buona tenuta fisica e buone trame di gioco a lunghi tratti. Va detto che di fronte c’era una squadra nuova, con molte giovani in organico, che sicuramente sapranno dare buone soddisfazioni al sodalizio casalese in prospettiva.

L’altro incontro del girone ha visto prevalere Arona Basket su Novara Basket per 58-52. Prossima gara per la PFV sabato 8 maggio alle ore 20,30 a Novara, Palestra Salesiani, contro Novara basket.

Claudio Roselli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore