/ Cronaca

Cronaca | 03 maggio 2021, 09:01

La cena finisce in lite e il pitbull del padrone di casa azzanna l'ospite

Un uomo di Palestro è ricoverato in prognosi riservata al Sant'Andrea di Vercelli. Indagini in corso per stabilire la dinamica dell'accaduto

La cena finisce in lite e il pitbull del padrone di casa azzanna l'ospite

Drammatico episodio, dai contorni ancora da chiarire, a Palestro.

Un uomo di 46 anni, residente in paese, è stato portato in gravi condizioni all'ospedale Sant'Andrea di Vercelli, dopo essere stato azzannato alla gola e all'orecchio dal pitbull di un amico con il quale, durante una cena, era sorta una discussione degenerata poi in lite.

Sulla vicenda sono in corso indagini da parte dei carabinieri della compagnia di Vigevano: l'incidente è avvenuto nella serata di sabato primo maggio. Intorno alle 20 i mezzi di soccorso sono stati chiamati a Palestro per soccorrere un uomo che presentava gravi lesioni alla gola e a un orecchio, oltre alla spalla lussata. Il ferito è stato trasportato in codice rosso all'ospedale di Vercelli, dov'è stato ricoverato con prognosi riservata.

Secondo una prima, sommaria, ricostruzione dei fatti nel corso della cena sarebbe nata una discussione molto accesa e il cane potrebbe aver reagito ritenendo che il padrone fosse in pericolo. Ma non vengono escluse anche altre ipotesi per le quali occorrerà anche la testimonianza dell'uomo ferito.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore