/ Attualità

Attualità | 01 maggio 2021, 10:34

L'Isola si mobilita per restaurare Santa Rita e la sua cappella

Aperta una sottoscrizione: si raccolgono offerte in denaro e manodopera volontaria

L'Isola si mobilita per restaurare Santa Rita e la sua cappella

E' stata portata nella parrocchia dell'Isola e parzialmente ripulita dai segni della carbonizzazione la statua di Santa Rita bruciata all'interno del pilone votivo nelle campagne dell'Isola.

leggi anche: DANNEGGIATA DAL FUOCO LA STATUA DI SANTA RITA

Ma intanto il rione e la parrocchia di stanno mobilitando per ristrutturare la statua e la piccola edicola campestre che la ospita, recuperando così un altro segno di identità rionale. Viene così lanciata una raccolta fondi alla quale chiunque può aderire lasciando la propria offerta da Lidia Acconciature, alla Farmacia Bagliani, al bar Al Solito Posto, nella Tabaccheria di via Restano oppure direttamente in parrocchia. Ovviamente è molto ben accetto anche un contributo in manodopera: se qualcuno esegue interventi di muratura, tinteggiatura, giardinaggio e vuole offrire qualche ora per la ristrutturazione dell'edicola votiva può comunicare la propria adesione a don Augusto Scavarda.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore