/ Politica

Politica | 05 aprile 2021, 14:28

La riqualificazione del campo dell'Aravecchia chiude gli interventi ai centri sportivi

La struttura viene candidata al bando Sport Missione Comune con un progetto da 350mila euro

Sabatino, Sicchitano e Simion

Sabatino, Sicchitano e Simion

Il progetto per la riqualificazione del campo di calcio del rione Aravecchia nel 2021 viene candidato al bando Sport Missione Comune, dell’Istituto per il Credito Sportivo.

I lavori previsti sono stimati in 350mila euro e riguarderanno la sostituzione dell’impianto di illuminazione e delle recinzioni del campo di gioco, il rifacimento del manto erboso e dell’impianto di irrigazione, la messa in sicurezza e la ristrutturazione degli spogliatoi. L’iter amministrativo, identico a quello dei lavori del Pala Pregnolato, prevede l’affidamento della progettazione definitiva e l’ottenimento del parere tecnico sportivo da parte del Coni regionale entro la fine dell’anno, seguirà la gara d’appalto per la scelta dell’aggiudicatario. L’inizio dei lavori è previsto per aprile 2022.

«Con questo intervento - spiega l'assessore ai Lavori Pubblici, Massimo Simion .- si conclude il ciclo di opere di riqualificazione dei campi di calcio comunali, che era stato avviato dalla precedente amministrazione nei vari impianti della città».

In questi giorni, insieme della società, Pino Schiccitano, l’assessore allo Sport Mimmo Sabatino e il collega ai Lavori pubblici Simion hanno fatto un sopralluogo al campo per verificare lo stato dell'impinato e fare il punto sugli interventi in programma.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore