/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 03 aprile 2021, 17:10

Le pagelle della Pro (con l'Albinoleffe)

Una grande prova positiva, di tutti i reparti

Zerbin

Zerbin

SARO: 6,5
Rischia di prendere un gol perché troppo lontano dalla linea di porta, ma poi ci mette una pezza salvando in angolo. Buone alcune sue letture nel chiudere alcune aoofensive dei padroni di casa

 

HRISTOV: 6
Buona gara, ma è un po' affaticato (è arrivato solo ieri, dopo l'impegno in Nazionale).

 

MASI: 7
Solita autorevolezza nelle chiusure, da regista difensivo.

 

AURILETTO: 6,5
In costante proiezione offensiva, macina chilometri, con generosità. Un combattente.

 

MEZZONI: 7
Nella prima mezz'ora è stato tra i migliori. Ha corsa e tecnica. Buona l'intesa con Rolando.

 

NIELSEN: 6,5
Ottima gara in copertura, con un paio di cross dalla destra niente male.

 

AWUA: 7
Instancabile, lotta su ogni palla con caparbietà.

 

GATTO: 7
Si è sacrificato in copertura, ma non solo: procura il rigore del pareggio e prende una gran traversa.

 

ROLANDO: 7
Rigori a parte (li sa battere e si vede) è soprattutto un giocatore ritrovato. Quello delle grandi giocate, ammirato a inizio stagione. Ed è una gran bella notizia.

 

ZERBIN: 7
Vivacchia, poi si inventa due giocate che si concretizzano con un rigore procurato e un assist per il gol del 3 a 1 di Costantino.

 

COSTANTINO: 7
Un lottatore, sempre pericolso in area di rigore.

 

IEZZI: ng.

DELLA MORTE: n.g.

RIZZO: n.g.

ERRADI: n.g.

MERIO: n.g.

 

MODESTO: 7

Voleva una Pro Vercelli spensierata, che tirasse di più e che tentasse qualche dribbling in più, senza masturbazioni mentali pensando alla classifica o all'avversario. Se la squadra continuerà a seguirlo sarà una cosa buona. Meglio non dire altro, per scaramanzia.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore