/ Politica

Politica | 25 marzo 2021, 10:20

Una crisi economica spaventosa, mai vista

Intervento di Valter Bossoni, a nome dei sindacati, in Consiglio comunale, sulla Cerutti e sulla crisi occupazionale nel territorio

Valter Bossoni

Valter Bossoni

Consiglio comunale con intervento dei sindacati sulla questione Cerutti, ma non solo. Siamo di fronte a una crisi occupazionale paurosa, generata dall'emergenza Covid. Una crisi senza precedenti. Ecco le parole di Valter Bossoni, segretario della Cgil che ha parlato anche a nome di Cisl e Uil.

“Nel 2020, ci sono state 12milioni di ore di cassa integrazione. Nel 2008, anno della crisi finanziaria, furono 7milioni, 5 milioni in meno rispetto a oggi. E poi. Sono circa 6mila lavoratori a zero ore in provincia, altri12mila lavoratori hanno utilizzato un ammortizzatore per terziario. In aggiunta a questi, altri 3mila con un ammortizzatore dell'artigianato senza dimenticare 11mila partite Iva e altre situazioni contributive.”

Sulla Cerutti: “Vedremo le decisioni del Tribunale, al massimo ci sarà una proroga di ammortizzatori sociali – ha detto Bossoni - Ci auguriamo di non arrivare al fallimento affinché venga ricollocato un ramo d'azienda. Ma la struttura vercellese è fatiscente. La situazione è veramente drammatica sul territorio:300 posti di lavoro in meno tra Vercelli e Casale sono una grave perdita.”

Infine, un auspico:

“Qualsiasi sforzo o strumento per affrontare questa crisi paurosa, che non possiamo permetterci.”

Sulla proposta formulata dal capogruppo Pd, Fragapane. di istituire un tavolo sulla crisi occupazionale che poi porti proposte anche a tavoli nazionali c'è il parere positivo delle sigle sindacali.

Fine del collegamento con i sindacati, il consiglio prosegue.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore