/ Cronaca

Cronaca | 15 marzo 2021, 10:30

«Addio a Isabel, eri un vulcano di energia»: lutto per una catechista 40enne

La donna era stata colpita da una grave emorragia cerebrale mentre svolgeva una lezione on line

«Addio a Isabel, eri un vulcano di energia»: lutto per una catechista 40enne

Era solare e travolgente. Amata dai suoi bambini e sempre presente alle attività della parrocchia di San Paolo, dove svolgeva con passione la sua attività di catechista. Ma le conseguenze del malore che l'aveva colpita giovedì pomeriggio, mentre stava svolgendo una lezione di catechismo online, non hanno purtroppo lasciato scampo a Isabel La Cruz Rodriguez, 40enne italiana di origine dominicana.

La donna, soccorsa grazie alla catena di solidarietà che si era innescata tra le mamme, è purtroppo spirata in ospedale a Novara, dove era stata ricoverata in condizioni gravissime a causa dell'emorragia cerebrale che l'aveva colpita.

leggi anche: MALORE DURANTE LA LEZIONE ONLINE

«Isabel, un vulcano di energia: la tua morte è davvero un fulmine a ciel sereno», ricorda in un post Martina Miazzone, consigliere comunale e a sua volta catechista in San Paolo. Isabel La Cruz Rodriguez era anche un'attiva volontaria dell'Oftal, associazione con la quale aveva partecipato a vari pellegrinaggi: «Era una ragazza d’oro sempre con il sorriso , con la voglia di fare», ricordano le conoscenti e le amiche, incredule. «Ora sarai con Dio, che hai tanto pregato nella tua vita», scrivono affrante. Sorridente, solare, sempre disponibile e gentile, Isabel sapeva regalare allegria alle persone.

La data dai funerali verrà resa nota nelle prossime ore.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore