/ Notizie dal Piemonte

Notizie dal Piemonte | 23 febbraio 2021, 12:05

Investito sulla Panoramica Zegna: è caccia al pirata della strada

Trenta giorni di prognosi per l'uomo ritrovato domenica in un fosso

Investito sulla Panoramica Zegna: è caccia al pirata della strada

Continuano gli accertamenti da parte degli uomini della Polizia stradale di Biella sull'investimento avvenuto domenica sera in Panoramica Zegna. La vittima di 42 anni intanto ne avrà per 30 giorni di prognosi.

Dalle notizie raccolte, l'impatto, tra auto pirata e il residente a Trivero Valdilana, è avvenuto in località Bellavista. Da alcune testimonianze sembrerebbe che in quei momenti, due auto fossero ferme a lato strada, per fare alcuni spostamenti di persone e cani al seguito. Tra i quali c'era anche il 42enne. 

Nella trambusto attorno alle due auto, nessuno si è accorto dell'investimento e della conseguente fuga del pirata che non fermandosi, ora potrebbe essere indagato del reato di omissione di soccorso. Tutto comunque da verificare. Pochi istanti dopo, la moglie lo ha ritrovato dolorante nel fossato, avvisando così l'ambulanza del 118 che ha provveduto al trasporto e ricovero dello sventurato. 

Dopo un periodo di osservazione all'ospedale di Ponderano, all'uomo è stata riscontrata la frattura di una tibia per i relativi 30 giorni di prognosi. Ora sono in corso gli accertamenti della Polizia stradale con la visione delle registrazioni delle telecamere di video sorveglianza finalizzati a scoprire cosa sia successo in quegli istanti e il presunto automobilista pirata. 

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore