/ Borgosesia

Borgosesia | 23 febbraio 2021, 09:07

Stecco: "Accesso agli atti per far chiarezza sul caso di Borgosesia"

Le reazioni alla segnalazione di Tiramani sul medico in stato di alterazione

Stecco: "Accesso agli atti per far chiarezza sul caso di Borgosesia"

"Sono basito per quanto accaduto in ospedale a Borgosesia, e prontamente segnalato dal sindaco Paolo Tiramani" . Il presidente della commissione regionale Sanità, Alessandro Stecco interviene sulla vicenda segnalata lunedì da un comunicato indignato del sindaco della cittadina. 

"A seguito del fatto che leggo che vengono riportate pure altre segnalazioni, e che l'Asl indende stilare un nuovo capitolato di gara con criteri di qualità di accesso più stringenti, voglio andare a fondo per capire quali erano le segnalazioni precedenti e quali criteri mancavano nel bando precedente, perché scopo di tutto quanto si mette in campo è garantire continuità dei servizi e una qualità migliore possibile del servizio all'utenza sanitaria. Ecco perché martedì protocollero un accesso agli atti per ricostruire bene la catena di eventi".

Sul tema, Stecco precisa che "la carenza di medici da assumere nel sistema pubblico sta comportando incremento del ricorso alle cooperative di medici a gettone, che sono anche pagati meglio, e si trovano a guadagnare molto più di un collega ospedaliero, un fenomeno che occorre regolamentare al meglio". 

Redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore