/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 16 febbraio 2021, 20:33

Clemente: “Che emozione il primo gol, lo cercavo da tanto»

Perrelli: «Tre punti veramente difficili»

Clemente: “Che emozione il primo gol, lo cercavo da tanto»

Mister Maurizio Perrelli: « Siamo stati più esperti: abbiamo concretizzato le opportunità che abbiamo avuto. Siamo stati poi bravi a contenere, bisogna fare i complimenti ai ragazzi per questi tre punti veramente difficili».

 

Come commenta la partita di oggi?

Una grande prestazione coronata da tre punti fantastici: l’importanza della gara era anche dell’avversario, avversario tosto che ci ha messo in difficoltà. Il Mister ha voluto poi analizzare la prestazione difensiva: La Pro difende bene, vero?  «Oggi abbiamo fatto una grande prestazione difensiva anche se siamo stati alti: ci sono stati tanti duelli e spesso li abbiamo vinti; è un modo per battere delle squadre cosi piene di talento e talenti». Ma non ci si può assolutamente sedere sugli allori, da domani si pensa all’Olbia: «Non dobbiamo goderci troppo la vittoria che ora si deve preparare una partita tosta: dobbiamo recuperare le energie che abbiamo speso oggi e poi valuteremo cosa fare».

 

A commentare il post gara è stato anche l’autore della rete del vantaggio Gianluca Clemente: Prestazione importante e tre punti che si aggiungono ad una classifica che fa ben sperare: «Partita difficile, con il loro gioco ci hanno messo in difficoltà. Siamo stati bravi in fase difensiva e non abbiamo preso gol: siamo contenti della prestazione e la strada è questa».

 

Ma il vero merito della Pro?:«Il lavoro che facciamo durante gli allenamenti ed in settimana è importante: lavoriamo tanto e bene. Il lavoro paga e siamo un grande gruppo, abbiamo grande dedizione al lavoro». Ed ancora un commento sul gol – il primo tra i professionisti – e la preparazione per la prossima gara: «È una grandissima emozione: lo cercavo da tanto, sono contento che sia arrivato in una partita di questo calibro. Domenica si torna in campo e sarà una partita dura: ci prepareremo nel migliore dei modi per affrontare questa gara».

Alessandro Borasio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore