/ Cintura di Vercelli

Cintura di Vercelli | 16 gennaio 2021, 09:48

Giornalismo vercellese in lutto per Giovanni Barberis, esperto di folk e tradizioni

Aveva 76 anni e viveva a Stroppiana: per decenni collaboratore de La Stampa e voce di trasmissioni radiofoniche dedicate alla musica vercellese

Giovanni Barberis aveva 76 anni

Giovanni Barberis aveva 76 anni

Il mondo del giornalismo vercellese e della cultura folk dicono addio a Giovanni Barberis. Aveva 76 anni ed è morto nella notte all'ospedale Sant'Andrea di Vercelli.

Dipendente di segreteria all'Istituto Lanino di Vercelli, Barberis aveva coltivato la propria passione per la musica jazz, blues e folk e per il giornalismo collaborando a lungo con la pagina degli spettacoli e della cultura della redazione vercellese del quotidiano La Stampa, per la quale aveva intervistato decine di artisti e cantanti. Ma aveva condotto anche seguitissime trasmissioni radiofoniche a Radio City, “Folk Bifolk Trifolk”, e ultimamente aveva seguito progetti per VercelliWeb.tv dedicati ai vercellesi nel mondo.

Viveva a Stroppiana con la moglie Vittorina Michelone e, in paese così come a Vercelli, era molto noto e benvoluto per la sua simpatia, il carattere estroverso, le mille idee. La sua scomparsa lascia un grande vuoto, come stanno testimoniando, in queste ore, i molti messaggi di lutto diffusi anche attraverso i social dai colleghi e dai cittadini che, con Barberis, condividevano la passione per la musica tradizionale.

I funerali saranno officiati martedì alle 10,30 nella chiesa parrocchiale di Stroppiana, dove, domenica, alle 17, verrà recitato il Rosario.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore