/ Politica

Politica | 30 dicembre 2020, 18:27

Buoni sconto comunali: sono 1600 le famiglie che li hanno già ritirati

Iniziativa apprezzata: verrà ripresa anche nel mese di gennaio

Buoni sconto comunali: sono 1600 le famiglie che li hanno già ritirati

Sono oltre 1600 le famiglie con figli minorenni che hanno ritirato i buoni sconto cartacei del valore complessivo di 60 euro (3 buoni sconto da 20 euro) da spendere negli esercizi commerciali cittadini.

«Sono molto soddisfatto dell’iniziativa Buoni Sconto – commenta l’assessore Domenico Sabatino – si è creato un circolo virtuoso tra commercio e cittadini».  L’iniziativa del Comune di Vercelli, fortemente voluta dal sindaco Andrea Corsaro, ha avuto successo e si è dunque pensato di prorogare la distribuzione dei buoni che non avranno scadenza, quindi potranno essere utilizzati in qualsiasi momento. 

Si riparte da lunedì 11 gennaio 2021 fino a venerdì 22 gennaio 2021, nelle giornate di lunedì e mercoledì dalle 9 alle 16 e il venerdì dalle ore 9 alle ore 12,30 al piano terra dell’edificio comunale, di via Quintino Sella 1.

L’iniziativa è rivolta alle famiglie con almeno un minore, alla data del 30 novembre 2020. L’iter è molto semplice: a richiedere i buoni sarà un componente per nucleo famigliare, munito di codice fiscale dell’intestatario della scheda anagrafica - ex capofamiglia, che dovrà presentarsi con un documento di identità e sottoscrivere un’autocertificazione che riceverà allo sportello.

Le operazioni di distribuzione avverranno nel pieno rispetto delle norme di sicurezza volte a contrastare la diffusione della pandemia Covid-19, pertanto gli utenti sono rigorosamente tenuti a mantenere le regole di distanziamento e ad indossare nel modo corretto la mascherina.

Per conoscere l’elenco degli esercizi commerciali convenzionati, è possibile collegarsi al sito del Comune di Vercelli.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore