/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 23 dicembre 2020, 15:40

Gran gol di Iezzi, 1 a 1 dopo 45 minuti

Pro Vercelli impegnata con il Pontedera

Gran gol di Iezzi, 1 a 1 dopo 45 minuti

Pro Vercelli-Pontedera 1-1

Marcatori: Barba (P) all'8'; Iezzi (Pvc) al 38';

 

Formazioni

PRO VERCELLI: Saro; Hristov, Masi, Carosso; Iezzi, Nielsen, Erradi, Blaze; Emmanuello, Rolando, Comi. (Panchina: Tintori, Auriletto, Graziano, Romairone, Della Morte, Benedetti, Borello, Padovan, Merio, Secondo, Petris). All. Modesto.

PONTEDERA: Sarri; Milani, Matteucci, Barba, Piana, Benassai; Perretta, Caponi, Catanese; Stanzani, Magrassi. (Panchina: Angeletti, Nicoli, Pretato, Vaccaro, Benedetti, Bardini, Tommasini, Faella, Risaliti, Pruneti). All. Maraia.

 

Arbitra Zamagni di Cesena

Ammoniti: Blaze, Carosso della Pro Vercelli; Caponi, Stanzani, Piana del Pontedera.

 

Primo tempo

 

La Pro con lo stesso modulo (3-4-2-1), con Emmanuello seconda punta sul centrosinistra.

Prima azione pericolosa del Pontedera con tiro da fuori di Milani, palla che si stampa sul palo, ma Sarro era piazzato e ci sarebbe comunque arrivato. È il 5'.

Erroraccio di Erradi, regala palla a Barba che dal limite, con un bel tiro a girare, beffa l'incolpevole Saro. Al 7'.

Pro Vercelli impacciata, meglio il Pontedera: marcature strette e pressing.

Sembra che la palla bruci quando è in possesso ai giocatori della Pro, brutta partenza insomma. Dopo un quarto d'ora, nemmeno un cross, non una palla giocabile per Comi.

Angolo di Rolando, palla a Blaze che la perde, ripartenza del Livorno, ci mette una pezza Saro, palla a Nielsen che la perde... momento no. Ammonito Blaze.

Gran bella chiusura di Carosso in area: potevano essere grane grosse. Al 20'.

Mischia davanti alla porta del Pontedera dopo un bel fraseggio Rolando-Comi, l'azione è confuso ma perlomeno la Pro si fa vedere avanti.

Corner conquistato con i denti da Iezzi, batte Emmanuello, gran tiro di Hristov fuori di poco. La reazione della Pro, finalmente. Minuto 28.

Punizione troppo lunga di Emmanuello, anche sula palle inattive la Pro non c'è.

Gran tiro di Iezzi dalla distanza, bello ma centrale, para facile Sarri.

Grande, grande azione di Blaze – da attaccante di razza – sulla sinistra: supera tutti e porge a Iezzi, con un tiro deciso, fredda Sarri: 1 a 1.

Comi è sempre a terra, ma la colpa non è del terreno: è marcatissimo e becca calcioni.

Bel fraseggio del Pontedera dal limite, tiro di Barba, fuori ma non di molto. Minuto 43.

Dopo il gol la Pro gioca molto meglio. Meno nervosa.

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore