/ Attualità

Attualità | 10 dicembre 2020, 14:21

Piemonte da domenica in zona gialla: le novità

Spostamenti, ristoranti e bar: ecco cosa cambierà nei prossimi giorni

Piemonte da domenica in zona gialla: le novità

Da domenica il Piemonte passerà in zona gialla, con un ulteriore allentamento delle prescrizioni in materia di contenimento del virus: l'ordinanza del ministero della Salute che certifica il mutato stato epidemiologico della regione è attesa per venerdì.

Due le novità più rilevanti: una è relativa agli spostamenti e l'altra alla possibilità per bar e ristoranti di riaprire al pubblico dalle 5 alle 18, per poi continuare con con la consegna a domicilio e asporto.

Ci sono comunque alcune nuove norme da seguire: il consumo al tavolo è consentito per un massimo di 4 persone se non conviventi; dunque non sono previste le possiblità di pranzi per gruppi allargati.

La norma relativa agli spostamenti, invece, prevede la riapertura della mobilità tra comuni e tra regioni che si trovino in fascia gialla, fino al 20 dicembre. Dal 21 dicembre, infatti, e sino al 6 gennaio torna invece il divieto di spostamento tra regioni indipendentemente dalla fascia all'interno della quale sono inserite.

Ill 25 e 26 dicembre e il 1º gennaio le disposizioni vietano anche l'uscita dal proprio Comune di residenza.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore