/ Attualità

Attualità | 05 dicembre 2020, 15:20

Protezione civile in prima linea: 36 volontari all'opera nel giorno della nevicata

Puntuali, si sono occupati della consegna di mascherine e Dpi alle case di riposo del territorio e hanno affiancato i Vigili del Fuoco in Valsesia

Protezione civile in prima linea: 36 volontari all'opera nel giorno della nevicata

Dalla consegna delle mascherine alle Rsa, alla rimozione degli alberi pericolanti a causa delle neve. Prosegue L’attività del coordinamento territoriale della protezione civile di Vercelli. 

I volontari delle 24 Associazioni presenti nel territorio provinciale continuano a svolgere le proprie azioni di supporto a vari enti e strutture impegnate nell'emergenza Covid, ma anche su altri fronti.

Tra queste nella giornata di venerdì 4 dicembre, è stata effettuata la terza consegna di tamponi e di dispositivi di protezione individuale, mascherine, guanti e visiere rispettivamente all’Asl Vercelli e alle 42 strutture Rsa del territorio.

Coordinati dalla segreteria del coordinamento i  36  volontari con 12 automezzi, nonostante le difficoltà

di circolazione per la nevicata hanno effettuato puntualmente le consegne.

Alcuni volontari sono inoltre intervenuti, in modo particolare in Valsesia, insieme ai Vigili del Fuoco, per la rimozione di alberi pericolanti.

 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore