/ Attualità

Attualità | 04 dicembre 2020, 14:29

Covid: a novembre 422 ricoveri negli ospedali di Vercelli e Borgosesia

L'Asl traccia il bilancio del mese più impegnativo della seconda ondata e raccomanda: «Massima prudenza, la situazione è ancora molto delicata»

Covid: a novembre 422 ricoveri negli ospedali di Vercelli e Borgosesia

Sono 422 i pazienti Covid transitati, nel corso del mese di novembre, dalle strutture ospedaliere dell'Asl Vercelli: 206 sono stati ricoverati al Sant'Andrea di Vercelli e 216 al Santi Pietro e Paolo di Borgosesia.

«Tra questi pazienti - spiegano dall'Asl - 353 erano residenti all’interno dei territori compresi nella nostra Asl mentre 69 arrivavano da altre province, in particolare oltre il 50% era residente in Provincia di Novara».

Al momento, dopo un mese particolarmente impegnativo, i ricoveri Covid in totale all’Asl di Vercelli sono 130: 84 a Vercelli e 46 a Borgosesia. Ci sono inoltre 5 pazienti all'Ostello “Il Pinocchio” e 6 al CAVS di Varallo; 44, infine, si trovano nella struttura Monsignor Luigi Novarese di Moncrivello.

«Cominciamo a registrare un calo di ricoveri all’interno dei nostri ospedali - spiegano dall'Asl - ma non bisogna sottovalutare la gravità di questa patologia che vede comunque i pazienti ricoverati dover fare i conti con sintomi e condizioni cliniche complesse. È per questa ragione che richiamiamo l’attenzione sull’importanza di rispettare le indicazioni e le misure previste per contenere in tutti i modi la ripresa dei contagi. Grazie a tutti i nostri operatori per gli sforzi di questi mesi».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore