/ Attualità

Attualità | 30 novembre 2020, 11:18

Biud10 sostiene "Faccine Sorridenti di Vercelli": donati 10 tablet all'elementare Rosa Stampa

Un servizio in aiuto a molte famiglie che si trovano a seguire la didattica a distanza

Biud10 sostiene "Faccine Sorridenti di Vercelli": donati 10 tablet all'elementare Rosa Stampa

Biud10 prosegue la sua attività a favore dei bambini e dei ragazzi della città, sostenendo il progetto di "Faccine Sorridenti di Vercelli" per dotare di tablet i ragazzi che seguono le lezioni attraverso la didattica a distanza.
«In questo nuovo difficile momento, molte famiglie continuano a vivere grosse difficoltà per accedere alla didattica online - spiegano da Biud10 - Sono infatti ancora molti i bambini che non hanno un pc o un tablet con cui potersi collegare e seguire le lezioni insieme ai propri compagni. Come già fatto lo scorso maggio, abbiamo aderito alla nuova iniziativa di “Faccine Sorridenti di Vercelli” in collaborazione con Amazon. 
Il centro di distribuzione Amazon, nell’ambito del proprio progetto STEM (che si occupa di fare donazioni a onlus che promuovano lo studio e lo sviluppo di “scienza e tecnologia”), ha messo a disposizione della nostra Onlus un contributo di 1500 euro da destinare ad iniziative legate alla scuola. Per questo motivo abbiamo immediatamente pensato a “Faccine Sorridenti di Vercelli” e abbiamo acquistato 10 tablet che sono già stati consegnati lo scorso 27 novembre ad altrettanti studenti della scuola elementare Rosa Stampa di Vercelli. Rinnoviamo i complimenti a “Faccine Sorridenti” che attraverso molteplici iniziative è riuscita a raccogliere fondi per finanziare l’acquisto di quasi 200 tablet per la didattica a distanza».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore