/ Pro Vercelli

Che tempo fa

Cerca nel web

Pro Vercelli | 25 novembre 2020, 15:40

Un pari (1 a 1) che sta stretto alla Pro

Primo tempo contro la Pergolettese

Un pari (1 a 1) che sta stretto alla Pro

Pergolettese-Pro Vercelli 1-1

Marcatori: Zerbin (Pvc) al 15';Bortoluz (P) su rigore;

Formazioni

Pergolettese : Ghidotti; Candela, Lucenti, Bakayoko, Villa; Varas, Panatti, Figoli; Bariti, Bortoluz, Morello. A disposizione: Soncin, Ceccarini, Andreoli, Ciccone, Tosi, Faini, Palermo, Piccardo, Ferrara, Lamberti, Longo. All. De Paola.

Pro Vercelli : Saro; Hristov, Masi, De Marino; Clemente, Emmanuello, Erradi, Blaze; Rolando, Padovan, Zerbin. A disposizione: Tintori, Rodio, Nielsen, Auriletto, Graziano, Romairone, Comi, Della Morte, Borello, Iezzi, Carosso, Petris. All. Modesto.

 

Arbitra Collu di Cagliari

Ammoniti: Bortoluz della Pergolettese;

 

PRIMO TEMPO

Cross dalla destra per Bortoluz, ma l'attaccante è anticipato dalla bella uscita di Saro, è il minuto 6.

Buono l'approccio alla gara di Erradi mentre sulla fascia destra si destreggia molto ma molto bene Clemente.

Angolo angolo corto, pallo a Rolando che mette detro, la difesa ribatte, palla a Zerbin che stoppa, fa dua passi e poi mette dentro, Pro Vercelli in vantaggio, è il quarto d'ora, e per Zerbin sono quattro reti.

Retropassaggio, il portiere Ghidotti tocca coi guanti, punizione a due, legnata di Emmanuello respinto dalla muraglia di difensori davanti a Ghidotti. Siamo al 28'.

Occasione grande dieci volte per la Pergolettese ala mezz'ora: Villa, servito da un retropassaggio di testa, tira al volo di destro, palla di un soffio sul fondo. È il primo acuto della squadra di casa, la Pro Vercelli è spigliata e concentrata.

Blaze interviene per liberare, tocca Varas e l'arbitro fa il regalo di Natale alla Pergolettese inventando(si) un penalty che Bortuluz mette dentro. Minuto 38 siamo 1 a 1.

Arbitro nel pallone, fischia la fine del primo tempo, poi si accorge dell'errore e fa giocare ancora.

Cross di Blaze, Padovan, strattonato, colpisce e manda sul palo, la Pro chiede il rigore, l'arbitro fa proseguire.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore