/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 22 novembre 2020, 19:45

Masi: Ci rifaremo mercoledì a Crema

Modesto: Gara decisa dalle palle inattive. Qualche errore di troppo, ma nel complesso abbiamo giocato bene

Masi, capitano della Pro Vercelli

Masi, capitano della Pro Vercelli

«Dobbiamo pensare subito alla partita di mercoledì, contro la Pergolettese» dice Francesco Modesto al termine della partita contro la Pro Sesto.

«Dobbiamo retare sereni, dobbiamo che possiamo migliorare – dice ancora - Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi, nella prima parte del secondo tempo la squadra mi è piaciuta, poi è chiaro: il risultato lo fanno i singoli episodi. Semmai, potevamo fare meglio a livello tecnico, commettere meno errori.»

Modesto non si nasconde dietro all'alibi della stanchezza.

«Assolutamente. È stata una partita strana, hanno fatto gol su palle inattive, un angolo e un rigore. Anche Rolando nel primo tempo aveva subito un fallo analogo, ma è rimasto in piedi.»

Nielsen?

«Un pestone al mignolo, non riusciva a calzare la scarpa. Ora vedremo. Da domani riprendiamo pensando alla Pergolettese.»


Alberto Masi: «Partita equilibrata, sbloccata da un episodio, insomma una sconfitta che non ci voleva. È un incidente di percorso, ma da domani ripartiamo a testa alta, pensando alla partita di mercoledì. Andremo a Crema cercando di fare i tre punti. La stanchezza? No, siamo ben preparati. Ha deciso tutto un episodio.»

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore