/ Cronaca

Cronaca | 16 novembre 2020, 10:35

Finisce fuori strada e resta in bilico a 20 metri di altezza - FOTO

Crescentino: fermata dalle piante, la vettura è rimasta sospesa sopra la linea ferroviaria

Finisce fuori strada e resta in bilico a 20 metri di altezza - FOTO

Momenti di grande paura per uno spaventoso incidente avvenuto poco dopo le 8 sulla provinciale 126 in Comune di Crescentino (tra la provinciale 1 e la 31bis): una vettura, uscendo di strada, ha divelto il guard rail, rimanendo in bilico sul muro a protezione della linea ferroviaria posta una ventina di metri più in basso.

A trattenere l'auto, all'interno della quale viaggiava una donna, solo alcune piante che hanno fatto da barriera: fondamentale, dunque, l'intervento di una squadra dei Vigili del Fuoco del distaccamento permanente di Livorno Ferraris che, per prima cosa, ha messo in salvo l'automobilista, poi affidata alle cure del 118 proveniente di Trino. Il personale sanitario, una volta stabilizzata, ha trasportato la malcapitata all'ospedale di Chivasso per gli accertamenti e le cure del caso; secondo le prime informazioni le sue condizioni non sarebbero gravi.

Le operazioni di messa in sicurezza della vettura sono poi proseguite con l'intervento del soccorso stradale, mentre Polizia locale e carabinieri si sono occupati di regolare la viabilità e dei rilievi del caso. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore