/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 15 novembre 2020, 21:10

Pro in vantaggio (2 a 1) a Como dopo 45 minuti

Rolando e Zerbin imprendibili. Ottimo esordio di Clemente

Pro in vantaggio (2 a 1) a Como dopo 45 minuti

Como-Pro Vercelli 1-2

Marcatori: Rolando (Pvc) al 12'; Magrini (C) al 27'; Zerbin al 43'


Le formazioni

Como (4-4-2): Facchin; Foulds, Agyakwa, Toninelli Solini; Iovine, Bellemo, H’Maidat, Magrini; Terrani, Ferrari.

A disposizione: Bolchini, De Nuzzo, Bovolon, Gatto, Cicconi, Soldi, Walker, Bertoncini, Dkidak. All. Banchini.

Pro Vercelli (3-4-3): Saro; Hrisrov, Masi, De Marino; Clemente, Emmanuello, Nieles, Iezzi; Rolando, Padovan, Zerbin.

A disposizione: Tintori,Rodio, Graziano, Romairone, Comi, Della Morte, Benedetti, Blaze, Borrello, Erradi, Carosso, Petris. All. Modesto

Arbitra Saia di Palermo

Ammoniti: Magrini del Como; Iezzi della Pro Vercelli;

PRIMO TEMPO

Subito la Pro in avanti. Dopo 9 minuti nessuna occasione da gol ma il possesso palla è dei bianchi.

Buono l'approccio alla gara di Clemente, in fascia destra.

Cross dalla sinistra, palo di Masi e poi Zerbin viene steso: è rigore nettissimo, al dodicesimo. Rolando batte a mezza altezza, ma spiazza il portiere alla sua sinistra, con una finta: Como 0 Pro Vercelli 1. Sesto gol per Rolando.

Bene la difesa, con Masi in splendida forma, bene anche Emmanuello a centrocampo.

Zerbin scatenato, cross dalla sinistra, Clemente non ci arriva per un nonnulla, siamo al minuto 18 e in campo c'è solo una squadra.

Il migliore del Como è l'ex Bellemo che al 22 guadagna una punizione dal limite. Reazione del Como, soprattutto con iniziative di Terrani.

Pareggia il Como al 27', cross di Toninelli e Magrini sbuca tra due avversari (Masi e Iezzi) e trafigge Saro: Como 1 Pro Vercelli 0.

Emmanuello a Padovan, tiro dalla distanza, alto.

Azione insistita di Nielsen che entra in area e solo davanti a Facchin cerca l'angolo, ma la palla fa la barba al palo. Siamo alla mezz'ora.

Ci prova anche Zerbin, ma il suo tiro è fiacco e si spegne sulla braccia di Facchin.

Grande tiro a giro di Rolando che cerca il sette, ma la palla, seppure di poco, esce. È il 33'.

Bella partita, bella Pro.

Ci prova il centravanti del Como, Ferrari: tiro alto da fuori area. Risponde Zerbin: palla che si spegne sul fondo.

Zerbin serve Padovan, qualche metro in progressione e poi un tiro che sfuma sul fondo. Al 39'.

Errore di Toninelli, azione sulla sinistra di Zerbin che cede a Padovan, tiro, ma Facchin ribatte, arriva di nuovo Zerbin che insacca: Pro in vantaggio per 2 a 1 al 43'.

Finisce la prima frazione.

rb

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore