/ Politica

Politica | 15 novembre 2020, 14:10

Una "stanza per gli abbracci" in casa di riposo

Mozione di Pd Vercelli e lista Vercelli per Maura Forte

Una "stanza per gli abbracci" in casa di riposo

La situazione drammatica che stiamo vivendo a causa della pandemia ha una radice comune, la malattia, che si ramifica in tanti scenari altrettanto difficili, inclusi gli aspetti sociali. Tra questi vi è la situazione degli ospiti di case di riposo e RSA, che per via delle doverose e fondamentali misure di sicurezza sanitaria si vedono però privati della possibilità di entrare a contatto con i propri cari. 


Per questo motivo abbiamo protocollato una mozione nella quale si chiede al Comune di invitare i componenti del Consiglio di Amministrazione della Casa di Riposo di Vercelli a valutare se vi siano le condizioni, in termini di personale e spazi, per implementare misure che consentano un maggiore contatto fisico ed emotivo tra gli ospiti e i propri cari, garantendo in primis la totale sicurezza. 


Tra queste abbiamo evidenziato la possibilità di valutare l’istituzione di una “stanza degli abbracci”, ossia uno spazio in cui, attraverso una tenda di plastica anti contagio, gli ospiti della struttura possano vedere e riabbracciare in sicurezza i propri cari, in maniera analoga a quella presente nella casa di cura di Castelfranco Veneto, di cui abbiamo visto le immagini in questi giorni in diversi servizi a livello nazionale.


L’adozione di misure a favore del benessere psico-fisico degli ospiti della casa di riposo può rappresentare un concreto aiuto per consentire a loro (così come ai loro cari) di affrontare meglio questa situazione drammatica, consentendo un maggior benessere mentale ed emotivo, fondamentale in condizioni normali e utile anche per affrontare lo stress legato alla diffusione della pandemia.


Chiediamo quindi ai rappresentanti del Comune in seno alla casa di riposo di Vercelli di lavorare, qualora vi siano le condizioni, in questa direzione.

Pd Vercelli e lista Vercelli per Maura Forte

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore