/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 11 novembre 2020, 16:50

Pro Vercelli-Pistoiese 1-0. La marcia continua

La squadra di Modesto si impone nella ripresa, dominando l'ultima mezz'ora

Rolando, capocannoniere ancora in gol

Rolando, capocannoniere ancora in gol

Pro Vercelli-Pistoiese 1-0

Marcatori: Rolando (Pvc) al 74' su rigore;



PRO VERCELLI (3-4-3): Saro; Hristov, Masi, De Marino; Iezzi (Petris dal 70'), Graziano (Erradi dall'85), Nielsen, Blaze; Rolando (Della Morte dall'85'), Comi (Padovan dal 90'), Borello. (Romairone dal 70') A disposizione: Tintori, Rodio, Romairone, Della Morte, Benedetti, Ruggiero, Padovan, Clemente, Erradi, Merio, Carosso, Petris. All. Perrelli.

PISTOIESE (3-4-1-2): Perucchini; Mazzarani, Camilleri, Salvi; Pierozzi (Romagnoli dal 75'), Cerretelli, Tempesti, Llamas; Mal; Chinellato (Bucci dal 62'), Stoppa (Valiani dal 62'). A disposizione: Vivoli, Valiani, Spinozzi, Gucci, Cesarini, Solerio, Romagnoli, Cavalli, Giordano, Renzi, Simonti, Rondinella. All. Frustalupi.

Ammoniti: Masi, Graziano della Pro Vercelli; Mazzarani della Pistoiese;

Espulso Mazzarani della Pistoiese.

Arbitra Maggio di Lodi


Breve commento

Tre punti pesanti, soprattutto perché la squadra di Modesto non ha perso lo smalto dopo i due turni di forzato stop. Non era facile fare breccia nel fortino della Pistoiese e in affetti la Pro Vercelli ha faticato, macinando, però, un numero impressionante di azioni offensive che però si bloccavano nella trequarti. Un episodio ha deciso la gara.


PRIMO TEMPO

Piccolo pasticcio difensivo dei bianchi, ma Chinellato tira centralmente e poi gli avanti toscani non approfittano dell'occasione, siamo al 4'.

Risponde Iezzi, tiro parato, siamo al 5'.

Rolando supera l'avversario porge a Iezzi, cross, Borello non ne approfitta, peccato.

Cross di Blaze dalla sinistra, colpo di testa in tuffo di Rolando, bello ma fuori, al 9'.

Lancio in profondità per Borello che, in corsa, sferra una gran bella bordata: para Perucchini.

Buona l'intesa Rolando-Borello, piuttosto macchinosa, invece, la fase di impostazione.

Più intensità dei Bianchi. Cross pennellato dalla destra di Nielsen, uscita plastica dell'ottimo portiere ospite, Perucchini. Siamo al 34'.



SECONDO TEMPO

Punizione di Rolando, girata di Masi che però non fa male.

Pro più arrembante, più decisa, ma si espone ai pochi attacchi dei toscani.

Due cambi nella Pistoiese, dentro Bucci e Valiani, fuori Chinellato e Stoppa.

Tiro di Hristov dal limite, risponde Perucchini, il migliore del toscani.

Cross di Iezzi, Comi frana a terra, l'arbitro fa segno di proseguire, al 63'.

Ventidue al termine, e la partita si fa dura: perforare la retroguardia avversaria non è semplice.

Escono Borello e Iezzi, entrano Romairone e Petris.

Svolta al minuto 73. Comi placcato in area da Mazzarani, rigore ed espulsione del difensore.

Dal dischetto Rolando, finta e palla alla sinistra di Perucchini. Pro Vercelli 1 Pistoiese 0. E ospiti in inferiorità numerica.

La Pro continua ad attaccare, Petris pennella un bel cross per la testa di Romaiorone, palla alta. Due minuti dopo assolo e tiro di Ronaldo, altra parata di Perucchini. Siamo all'82.

Grande azione di Della Morte che si libera in velocità di due avversari e tira una sassata da fuori area che si stampa sulla traversa.

Tiro di Comi, poi ancora Della Morte vicino al gol, tiro ribattuto. C'è solo la Pro in campo. Quattro di recupero.

Entra Padovan per Comi, applaudito dai 100 forse meno presenti

Remo Bassini

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore