/ Sport

Sport | 31 ottobre 2020, 22:23

Engas Hockey Vercelli pareggia a Trissino per 5-5

Partita avvincente, tripletta di Matteo Brusa per i vercellesi.

Lo scudo societario di Hockey Vercelli

Lo scudo societario di Hockey Vercelli

Engas Hockey Vercelli pareggia a Trissino per 5-5. Una partita spumeggiante,  con un secondo tempo incredibilmente vivo. Trissino deve sempre rincorrere i vercellesi nel punteggio ma, a 3’ dalla fine porta a casa il pareggio, giocando una buonissima parte centrale di seconda frazione. Per i bicciolani, che ci hanno provato sino all’ultimo, tripletta di Matteo Brusa.

1^ tempo: Hockey Vercelli sblocca subito la partita alla prima occasione. Ehimi, dopo un giro palla dei compagni, tira da centrocampo, Ferrari tocca e porta in vantaggio gli ospiti. La frazione prosegue molto puntellata da falli, il gioco è spesso frammentato. Le due formazioni si controllano molto, anche manovrando e gestendo palla. Il ragionamento prevale sulla velocità su ambo i fronti e le occasioni si dividono equamente. Trissino 05 pareggia con Pasquale a 4’41, ma Hockey Vercelli si riporta subito a guidare le operazioni con Brusa che segna da destra con un bel tiro. Si va a riposo sul 1-2.

2^Tempo:  inizio bruciante di frazione, con due gol nei primissimi secondi di gioco. Prima i padroni di casa pareggiano con Peripolli poi, a stretto giro , Brusa riporta Hockey Vercelli avanti per 2-3. Segue una fase molto viva, in cui Trissino è più veloce del primo tempo, proponendosi con numerose iniziative e facendo possesso palla. Su contropiede, è ancora il cigno novarese numero 17 gialloneroverde a segnare la sua terza marcatura della serata, dalla sinistra, siamo sul 2-4. Meno di un minuto dopo, Trissino accorcia le distanze con Peripolli che realizza un tiro diretto. In questa fase il match è un susseguirsi di occasioni con continui rovesciamenti di fronte, ma Hockey Vercelli cerca sempre di ragionare, facendo valere razionalità ed equilibrio nel proprio gioco. A 13’ dal termine, Trissino agguanta il pareggio con un contropiede velenoso, condotto in solitaria da Pasquale. Il 4-4, però, ha vita breve: Motaran riporta i bicciolani avanti, centrando la rete da fuori. Trissino porta ripetuta pressione, Engas ci prova in contropiede. A tre minuti dal termine i padroni di casa concretizzato la pressione e pareggiano ancora, siamo sul 5-5. Engas chiude la partita bombardando la porta del Trissino, ma si deve accontentare del pari.

Tabellino. Formazioni. Trissino 05: Bertan (portiere), Pasquale, Rigo, Schiavo, Peripolli, Bortoli, Matini, Nardi. Allenatore: Zini. Engas Hockey Vercelli: Errico (portiere), Motaran, Ehimi, Perroni, Ferrari, Brusa, Schena, Lopriore. Allenatore: De Rinaldis.  Arbitro: Parolin.

Reti. 1°T: 23’37 Ferrari (HV) 0-1; 14’41 Pasquale (T) 1-1; 1’30 Brusa (HV) 1-2. 2°T: 24’52 Peripolli (T) 2-2; 24’10 Brusa (HV) 2-3; 19’32 Brusa (HV) 2-4; 18’56 Peripolli (T) 3-4; 13’27 Pasquale (T) 4-4; 12’22 Motaran (HV) 4-5; 3’18 Pasquale (T) 5-5

Classifica serie A2 girone ARoller Bassano e Hockey Thiene 6 punti (due vittorie su due match); seguono Hockey Trissino 05 Engas Hockey Vercelli con 4 punti, Montecchio Precalcino, GSH Pordenone 3 punti; Seregno Hockey, Esergetica Novara 1 punto; Hockey Bassano 54, Symbol Amatori Modena, Cremona Hockey, HP Montebello 0 punti. (Cremona e Montebello una partita in meno)

Prossima partita dei bicciolani: Engas Hockey Vercelli- HP Montebello, 7 novembre ore 20.45

Elisa Rubertelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore