/ Gattinara-Valsesia

Gattinara-Valsesia | 29 ottobre 2020, 09:43

Quarona, due impiegati aiuteranno il lavoro del Sisp

Il sindaco Francesco Pietrasanta: "Oggi tutti dobbiamo fare il massimo sforzo possibile per arginare la seconda ondata"

Il sindaco di Quarona, Francesco Pietrasanta

Il sindaco di Quarona, Francesco Pietrasanta

Il Comune di Quarona va in aiuto al Sisp, il servizio di Igiene e Sanità pubblica dell'Asl, messo sotto pressione dalla nuova ondata di contagi e dall'impegnativo lavoro di tracciamento e messa in quarantena.

Due impiegati dell'ente pubblico sono stati messi a disposizione dell'Asl per aiutare nello sforzo sanitario: l'accordo è stato siglato mercoledì e approvato dalla giunta del centro valsesiano.

Una ragazza presterà 18 ore settimanali e un ragazzo 10 ore settimanali a servizio del Sisp.

“Dobbiamo smetterla di lamentarci e fare tutti la nostra. - spiega il sindaco di Quarona Francesco pPetrasanta -. Questa guerra si vince solo se saremo tutti uniti. Un giorno pretenderò che chi ha delle responsabilità sulla mancata gestione delle seconda ondata, ne paghi le conseguenze. Ma oggi le critiche servono solo se costruttive. Chi continua a vedere complotti non fa altro che cercare un capo espiatorio, un facile nemico. Ma qui l’unica cosa che dobbiamo battere è il virus. E serve l’impegno di tutti”.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore