/ Sport

Sport | 24 ottobre 2020, 21:57

Engas Hockey Vercelli-Symbol Amatori Modena 4-1

Debutto convincente per la squadra di De Rinaldis nel campionato di A2

Lo scudo di Hockey Vercelli.

Lo scudo di Hockey Vercelli.

Engas Hockey Vercelli debutta in serie A2 con una vittoria casalinga contro Symbol Amatori Modena per 4-1. Un primo match già di livello per la squadra di De Rinaldis che si è trovata di fronte la formazione seconda classificata nella categoria la scorsa stagione disputando una gara convincente.

 

Primo Tempo: frazione combattuta, tanto che il match si sblocca solo al 13’ ad opera del capitano dei vercellesi, Marco Motaran. A 10’ dal termine della frazione iniziale, l’arbitro Fermi sanziona Matteo Brusa con cartellino blu ed assegna un tiro diretto alla formazione ospite che Errico para. Pochi secondi dopo, però, arriva comunque il pareggio degli emiliani con Gallotta, 1-1. Hockey Vercelli insiste e trova il vantaggio con Maniero. A meno di un minuto dal riposo, Motaran  è sanzionato con un blu, altro tiro diretto per gli ospiti che lo falliscono con Gallotta. Si va a riposo sul 2-1.

 

Secondo tempo: Hockey Vercelli allunga subito con Ferrari per il 3-1. La manovra dei vercellesi è incisiva, tanto che il 4-1 ad opera di Giorgio Maniero con bel tiro da lontano non tarda ad arrivare. La partita prosegue con cambi di fronte in cui i padroni di casa contengono bene il Modena e si propongono con continuità in avanti, anche con iniziative in contropiede.

- Prossima partita sabato prossimo, 31 ottobre ore 20.45, in trasferta contro Hockey Trissino 05.

 

Tabellino

Formazioni. Engas Hockey Vercelli: Errico in porta, Ehimi, Schena, Perroni, Maniero, Ferrari, Brusa, Motaran, Lopriore. Allenatore: Paolo De Rinaldis.

Symbol Amatori Modena: Moncalieri (portiere), Farina, Jofrè, Ligabue, Malagoli, Gallotta, De Tommaso, Andrea Giovannelli, Antonio Giovannelli. Allenatore: Massimo Baraldi. Arbitro: Fermi di Piacenza.

Reti. Primo tempo: 13’40 Motaran (HV), 1-0; 10’22, Gallotta (Modena) 1-1, 6’04 Maniero (HV) 2-1. Secondo tempo: 23,04 Ferrari (HV) 3-1; 18,23 Maniero (HV), 4-1.

Elisa Rubertelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore