/ Attualità

Attualità | 18 ottobre 2020, 17:02

Covid: nel vercellese 29 casi in più in 24 ore. In Piemonte sono 1.123 (su 9.721 tamponi)

Aggiornamento di domenica 18 ottobre. Due decessi in regione, dove aumentano ancora i ricoveri ordinari

Covid: nel vercellese 29 casi in più in 24 ore. In Piemonte sono 1.123 (su 9.721 tamponi)

Sono 29 i nuovi contagi registrati nel vercellese nelle ultime 24 ore: un dato in linea con l'aumento del Piemonte dove si sfonda il tetto dei 1123 contadi di cui 687 asintomatici. In netto aumento, anche domenica, il numero delle persone ricoverate nei reparti ordinari e in lieve aumento anche i ricoveri in terpia intensiva. I tamponi processati sono stati 9721.

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti sono 29.308 (+62 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 3577 (+4) Alessandria, 1666 (+0) Asti, 923 (+7) Biella, 2885 (+19) Cuneo, 2746 (+11) Novara, 14.859 (+12) Torino, 1402 (+2) Vercelli, 1046 (+2) Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 204 (+5) provenienti da altre regioni. Altri 651 sono “in via di guarigione”.

Due i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte: il totale è di 419deceduti risultati positivi al virus, così suddivisi per provincia: 688 Alessandria, 257 Asti, 214 Biella, 402 Cuneo, 388 Novara, 1848 Torino, 227 Vercelli, 133 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 41 residenti fuori regione ma deceduti in Piemonte.

I casi di persone finora risultate positive al Covid-19 in Piemonte sono 43.990, +1123 rispetto a ieri di cui 687 (61%) asintomatici. Di questi 1123 casi: il motivo del tampone riguarda 357 screening, 471 contatti di caso, 295 con indagine in corso; la distinzione per ambiti ne riporta 140 in Rsa, 179 nella scuola, 804 tra la popolazione generale; 3 gli importati.

La suddivisione complessiva su base provinciale diventa: 4926 Alessandria, 2370 Asti, 1430 Biella, 4868 Cuneo, 4051 Novara, 22.346 Torino, 1895 Vercelli, 1379 Verbano-Cusio-Ossola, oltre a 357 residenti fuori regione ma in carico alle strutture sanitarie piemontesi. I restanti 368casi sono in fase di elaborazione e attribuzione territoriale.

I ricoverati in terapia intensiva sono 5(+rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 780 (+79 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 8998. I tamponi diagnostici finora processati sono 859.206 (+9721 rispetto a ieri),di cui 455.553 risultati negativi.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore