/ Pro Vercelli

Pro Vercelli | 12 ottobre 2020, 07:05

Comi: gol con dedica speciale

Modesto: Spero di trasmettere ai ragazzi la mia voglia di giocare al calcio e la mia cattiveria agonistica

Comi

Comi

Segna il primo gol del campionato 2020-2021 e lo dedica a una persona speciale: «Al mio amico Marco, che non c’è più. Un abbraccio a sua mamma Titti e alla sua famiglia» dice Gianmario Comi.
Sulla partita dice: «Lo sapevo e me lo sentivo. A Renate e in settimana si respirava un determinato atteggiamento. Quando c’è un credo calcistico i risultati vengono.»

Mister Modesto, quanto c’è di lei in questa squadra?

«Spero di trasmettere ai ragazzi la mia voglia di giocare al calcio e anche la mia cattiveria agonistica. Penso di essere sulla buona strada, perché lavoro con un gruppo che mi ascolta, che ha voglia di fare.

«Dopo la sconfitta di Renate – dice ancora – ho visto nei ragazzi la voglia di un riscatto immediato, che oggi c’è stato. Oggi siamo andati bene a livello di singole prestazioni e a livello di prestazione dell’intera squadra.»

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore