/ Politica

Politica | 10 ottobre 2020, 10:21

Bufera su un post di Locarni: interrogazione di Pd e 5 Stelle

Ancora polemiche sui migranti pakistani rimasti per giorni all'aperto in piazza Mazzini

Bufera su un post di Locarni: interrogazione di Pd e 5 Stelle

Dopo le polemiche per la mancata assistenza ai migranti in attesa di fotosegnalazione, lasciati per diversi giorni sulle panchine di piazza Mazzini, arriva un'interrogazione di Pd e Movimento 5 Stelle per avere chiarimenti rispetto a una frase che il presidente del Consiglio comunale, Gian Carlo Locarni, ha pubblicato attraverso il suo profilo Facebook.

"Il presidente del Consiglio, in un post pubblicato sul profilo facebook, dichiara: A volte fatico nel discernere chi fa finta di non capire e chi capendo fa ancora più finta di non intendere. Dai Balcani a Vercelli vi sono centinaia di Km se non capite è un problema vostro se fate finta di non capire potreste essere paradossalmente conniventi e quindi un problema di tutti. Approfittare dell’altrui solidarietà potrebbe configurare un reato in concorso dell’immigrazione clandestina, magari non vi prenderanno mai ma se vi prendono… -, rilevano Maura Forte, Carlo Nulli Rosso, Michele Cressano, Manuela Naso, Alberto Fragapane e Michelangelo Catricalà -. Un testo che alluderebbe a fatti gravi e ipotizzerebbe anche possibili connivenze da parte di chi non capisce o fa finta di non capire. Chiediamo dunque se l’Amministrazione sia a conoscenza di fatti gravi relativi all’arrivo in città di diversi gruppi di pakistani e nel caso avesse disponibilità di documentazione al riguardo; se il Presidente del Consiglio sia a conoscenza di fatti gravi relativi all’arrivo in città di diversi gruppi di pakistani, come parrebbe evincersi dal suo post, e nel caso, avesse disponibilità di documentazione al riguardo".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore