/ Cronaca

Cronaca | 09 ottobre 2020, 07:37

Vandali scatenati al parco Borgo Bimbi

Borgo d'Ale: danneggiati i servizi igienici nuovi. Ora la struttura dev'essere chiusa per il ripristino

Vandali scatenati al parco Borgo Bimbi

Vandali in azione al Borgo Bimbi, il parco giochi inaugurato a Borgo d'Ale lo scorso 23 agosto.

Il danno più rilevante, come è possibile notare dalla foto pubblicata dall'amministrazione comunale del paese sui profili social, è stato causato al servizi igienici, letteralmente devastati.

"Il parco e suoi annessi sono un bene pubblico realizzato a favore della popolazione, per il divertimento dei bimbi, non certo per il vezzo incivile di qualche squalificante personaggio, né tanto meno di maleducati ragazzotti - precisano da Comune -. Purtroppo a causa di queste malefatte, che sono un grave dispetto per la comunità e, soprattutto, per i bimbi che certamente non ringraziano l'artefice della pessima azione, siamo stati costretti a chiudere il parco per procedere alle riparazioni".

Intanto la Polizia Locale ha avviato un'indagine con l'ipotesi di reato di danneggiamento: sono stati esaminati i filmati della videosorveglianza e l'amministrazione spera che si possa arrivare quanto prima all'identificazione del o degli autori del raid vandalico. Intanto, però, la struttura dev'essere chiusa per consentire gli interventi di ripristino.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore