/ Santhiatese

Santhiatese | 23 settembre 2020, 18:15

Sfida i carabinieri facendo la pipì...

A Santhià, contro il muro di cinta della locale Stazione: 3000 euro di sanzione e denuncia per vilipendio

Sfida i carabinieri facendo la pipì...

Prodezza finita male per un 26 enne di Santhià che ieri pomeriggio ha pensato bene, a titolo di sfregio, di urinare contro il muro di cinta della Stazione Carabinieri. Un gesto, evidentemente inqualificabile, con il quale il giovane ha forse creduto di sfidare i militari del posto che nel tempo lo hanno più volte denunciato per svariati reati.

Il soggetto (con diversi precedenti di polizia) ha però sottovalutato il comprensibile disgusto dei passanti, che lo hanno ripreso ad alta voce e la pronta reazione dei militari presenti all’interno del Comando che sono immediatamente intervenuti. Alla fine l’unica cosa che il 26enne è riuscito ad ottenere è stata l’ennesima denuncia per “vilipendio delle FF.AA.” ed una sanzione amministrativa di oltre 3000 euro per “atti contrari alla pubblica decenza”. Chissà che finalmente abbia imparato la lezione?

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore