/ Cronaca

Cronaca | 16 settembre 2020, 22:00

Stroncato da un malore in montagna: lutto per Fausto Agliotti

Sindacalista della Spi Cgil, il serravallese era noto anche nel mondo sportivo

Fausto Agliotti foto a AtleticaValsesia.it

Fausto Agliotti foto a AtleticaValsesia.it

Un malore improvviso è costato la vita a Fausto Agliotti, 71 enne serravallese, conosciuto per la sua attività sindacale, morto all'improvviso nella giornata di mercoledì mentre scendeva, con altri escursionisti, dal monte Mars, nel biellese.

La tragedia si è consumata intornao alle 12,30 di mercoledì 16 settembre: nonostate i tentativi di rianimazione degli amici e del personale del Soccorso Alpino, Fausto Agliotti è deceduto lasciando increduli i compagni di escursione. Rappresentante sindacale e, in tempi recenti, componente dello Spi Cgil della Valsessera, Agliotti era molto noto anche nel settore sportivo, dove era delegato Fidal.

L'uomo, residente a Serravalle, era salito sulla montagna biellese in compagnia di altri amici. Mentre stavano scendendo lo hanno visto accasciarsi, hanno lanciato subito la richiesta di aiuto, purtroppo poi risultata vana. Un probabile attacco cardiocircolatorio ha stroncato Agliotti. La salma è stata recuperata e trasportata a Oropa, po i Carabinieri l'hanno consegnata alla famiglia per le esequie.

dal nostro corrispondente a Biella - redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore