/ Crescentino

Crescentino | 16 settembre 2020, 07:19

Nuovo Ponte sulla Dora: via libera a un'opera da 13 milioni di euro

Crescentino, partita la conferenza dei servizi per la realizzazione di un importante progetto di collegamento tra Vercellese e Torinese

Nuovo Ponte sulla Dora: via libera a un'opera da 13 milioni di euro

Consolidamento strutturale del ponte storico esistente e realizzazione di una nuova struttura affiancata su cui transiterà il traffico in direzione opposta, con allargamento della strada a monte e a valle del ponte e altre importanti opere accessorie. E' un intervento atteso da una ventina d'anni quello dell'ampliamento del Ponte di Crescentino sulla Dora Baltea. Un progetto da oltre 13 milioni di euro per il quale, in questi giorni, sono stati fatti importanti passi avanti.

"Martedì mattina ho partecipato alla prima seduta conferenza dei Servizi che dovrà esprimere un parere per l’approvazione del Progetto Definitivo del nuovo Ponte sulla Dora Baltea - spiega in una nota il sindaco di Crescentino, Vittorio Ferrero - Inutile dire che si tratta dell’opera pubblica più attesa da questo territorio, se ne perla da almeno vent’anni e finalmente la sua realizzazione ora è certa. Il Comune di Crescentino, per quanto di sua competenza, ha già espresso parere favorevole al progetto e coopererà al massimo con la Città Metropolitana di Torino".

I lavori, che verrebbero realizzati mantenendo aperta una corsia di transito, prevedono anche anche altri interventi: l'allargamento della strada a monte e a valle del ponte, la realizzazione di una rotatoria in prossimità dello svincolo per il centro abitato di Borgo Revel e la creazione in affiancamento per tutto il tratto, anche sul ponte, della pista ciclabile Ven.To.

Il costo complessivo del progetto ammonta a 13 milioni e 788mila euro e i fondi arrivano da un finanziamento della Regione Piemonte: l’appalto dei lavori, da cronoprogramma, dovrebbe avvenire entro il primo semestre 2021.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore