/ Borgosesia

Borgosesia | 12 settembre 2020, 11:00

Test sierologico per gli studenti: la Valsesia fa ancora centro

Borgosesia: fin dalla prima mattina decine di genitori hanno portato i loro bambini a effettuare lo screening gratuito

Test sierologico per gli studenti: la Valsesia fa ancora centro

E' partita con una notevolissima affluenza di famiglie la prima giornata di test sierologici che Comune di Borgosesia, Fondazione Valsesia, con l'appoggio di Cri e il sostegno economico di Pier Luigi Loro Piana, offrono agli studenti dai 3 ai 19 anni.

Fin dalla mattina, seguendo la suddivisione predisposta dal Comune, decine di genitori hanno accompagnato i figli alla postazione allestita dalla Croce Rossa nei giardini davanti al Municipio.

Il test rapido permette di capire se i bambini siano entrati in contatto con il Covid19 e, nel caso, se debbano essere sottoposti a ulteriori controlli.

"Massima affluenza al test sierologico gratuito per i bambini e ragazzi dai 3 ai 19 anni che frequentano le nostre scuole. Un'iniziativa unica in Italia, fatta insieme a tutti i comuni della Valsesia", rileva con motivato orgoglio il sindaco Paolo Tiramani.

La somministrazione dei test rapidi, che coinvolge anche Quarona, Varallo e tutti i piccoli centri che fanno riferimento alle scuole di queste tre realtà valsesiane, è in corso anche a Varallo e proseguirà anche domenica.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore