/ Economia

Economia | 10 settembre 2020, 07:00

Come realizzare il vostro biglietto di auguri natalizi fai da te

Con l'autunno ormai alle porte, per i nostalgici e gli inguaribili amanti di questa stagione il countdown per le festività natalizie si avvicina sempre più.

Come realizzare il vostro biglietto di auguri natalizi fai da te

Con l'autunno ormai alle porte, per i nostalgici e gli inguaribili amanti di questa stagione il countdown per le festività natalizie si avvicina sempre più. C’è in effetti un simpatico siparietto, divenuto ormai un tormentone da social che indica non solo la data che manca alla notte di Natale, ma come da tradizione in termini di immaginario cultura pop, la messa in onda del film Trading Places, in italiano Una poltrona per due. Questa divertente e spettacolare commedia interpretata da Dan Aykroyd ed Eddie Murphy e diretta da John Landis nel 1983, è diventato un cult assoluto che Italia Uno propone a cadenza annuale proprio durante la vigilia del 24 dicembre. Una tradizione pop che oggi viene ribadita anche da post, meme e storie visibili praticamente tutto l'anno su Facebook e Instagram.

Un tormentone che piace e convince, legato a una pellicola che nonostante i 37 anni di longevità non ha perso nulla della sua carica comica, dirompente e dissacrante. La stessa che per certi versi caratterizza un certo filone di film a tema natalizio di cui Babbo Bastardo è sicuramente l’esempio più lampante, ma che possiamo riscontrare in un cospicuo numero di pellicole ambientate durante il periodo di Natale. Ci sono in effetti altre pellicole su questo tema come ad esempio il successo indipendente di Krampus – Natale non è sempre Natale, commedia horror vagamente anni ottanta e ancora meglio il film, presente sul catalogo Netflix, Qualcuno salvi il Natale, con un insolito e stralunato Kurt Russell, nei panni di uno stravagante Santa Claus.

Non c’è però Natale che si rispetti senza gli immancabili e famosi biglietti di Natale irrinunciabile must per ogni amante della tradizione natalizia che si rispetti. Perché un conto è l’immaginario pop, scanzonato, colorato e divertente di film, libri e dischi, ma ci sono dei capisaldi che bisogna rispettare, come da tradizione durante questo particolare periodo dell’anno. Un Natale che quest’anno per forza di cose assumerà una dimensione ancora più importante, visto che sarà il primo dopo la pandemia da Covid-19, motivo per festeggiarlo e apprezzarlo maggiormente, con amici, parenti e persone care. Tuttavia se desiderate creare al meglio la vostra atmosfera natalizia sarà bene dedicare un po’ di attenzione e di tempo non solo ad aggiornare la vostra videoteca o consultare il servizio di streaming digitale, visto che il Natale è soprattutto un qualcosa di tangibile, colorato e festoso che vale sempre la pena festeggiare alla grande.

Non è mai troppo presto per ripassare le migliori idee per i biglietti d’auguri di Natale, specialmente durante i piovosi weekend di ottobre e novembre a cui stiamo andando incontro. Come in una commedia romantica scandita da una calda ballata di Bing Crosby e Frank Sinatra, questo è il momento perfetto per dedicarsi alla creazione del vostro biglietto di auguri personalizzato, dove potrete scatenare la vostra creatività e inventiva per la progettazione grafica che più desiderate, con i colori caldi e accoglienti che solo il Natale riuscirà a ispirarvi.

Richy Garino

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore