/ Sport

Che tempo fa

Cerca nel web

Sport | 08 settembre 2020, 02:50

L'Engas ringrazia la Valsesia (e non solo)

Dall'accoglienza per il ritiro, alla cena con donazione

Il presidente della Provincia, Botta, con la maglia dell'Engas (foto Chiara Tugnolo)

Il presidente della Provincia, Botta, con la maglia dell'Engas (foto Chiara Tugnolo)

Gentile direttore a nome di tutta la società Hockey Engas Vercelli, di cui sono il segretario, ringrazio il sindaco di Varallo e Presidente della provincia di Vercelli  Eraldo Botta, per la magnifica accoglienza e per la cena offertaci al ristorante Italia.
Ringraziamo anche l’on. Tiramani sindaco di Borgosesia, l’assessore dell’Unione dei comuni montani della Valsesia Daffara ed il presidente del consiglio comunale di Vercelli Locarni per la vicinanza alla nostra società sportiva.
Inoltre ringraziamo il Cav. Avv. Carlo Olmo ed i lupi bianchi per avere partecipato alla nostra festa, l’associazione Archimede a cui faremo una donazione di 500€ raccolti durante la cena a Varallo, ed inviteremo Manuela Armari Vicepresidente Onorario e gli altri ragazzi alla prima partita aperta al pubblico.
Ringraziamo lo sci club Carcoforo ed il sindaco Bertolini per la splendida ospitalità e per l’inizio di una collaborazione per i prossimi anni.
Per finire ringraziamo il Borgovercelli calcio ed Angelo Santarella della Ford Nuova Sacar di Caresanablot, che ci hanno fornito i mezzi per raggiungere la Valsesia.
Viva Vercelli, viva la Valsesia è sempre e solo forza Hockey Engas Vercelli.

Costantino Zappino Segretario Asd Hockey Vercelli

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore