/ Pro Vercelli

Che tempo fa

Cerca nel web

Pro Vercelli | 05 settembre 2020, 19:00

"Non ci sono le premesse per le partite con il pubblico"

Il numero uno dell'Istituto superiore di sanità gela il mondo del calcio

"Non ci sono le premesse per le partite con il pubblico"

“I raduni di massa sono considerati al mondo come il massimo livello di rischio che non è legato solo all’evento, ci sono una serie di problemi nel gestire l’ingresso e l’uscita delle persone. Il Cts ritiene che allo stato attuale non ci siano le premesse per eventi con spettatori e la preoccupazione è anche quella di non sovraccaricare il sistema di altri fattori di rischio”.

Così il numero uno dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro. Al Corriere della sera ha spiegato che non ci sono ancora le premesse per la presenza degli spettatori durante le partite.

Ma la palla, ora, passa al Governo.

comunicato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore