/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 28 agosto 2020, 17:50

Con La Rete viaggio alla scoperta di corso Libertà e della sua storia - VIDEO

Due giorni di visite guidate per un evento che annuncia molto interesante

Con La Rete viaggio alla scoperta di corso Libertà e della sua storia - VIDEO

La Rete torna a proporre le appassionati iniziative alla scoperta di luoghi e aneddoti della Vercelli meno nota.

Sabato 19 e domenica 20 settembre l'appuntamento è con il nuovo evento "Il coro Libertà di Vercelli dall'antichità a oggi" curato da Maurizio Roccato e Silvano Beltrame con la partecipazione di Flavio Ardissone. 

"Da arteria aperta al traffico ad attuale isola pedonale, le trasformazioni che ha subito la principale via di attraversamento del cuore di Vercelli sono state parecchie - spiegano i promotori della manifestazione -. Alcune sono recenti e ben documentate o rimaste nella memoria, altre le possiamo solo supporre e ipoteticamente ricostruire, specie quelle che riguardano i suoi trascorsi più remoti. La vera natura, quella antica, di ciò che oggi è corso Libertà, va però oltre la memoria e le testimonianze scritte. Il suo sottosuolo, attraversato da corsi d’acqua, imponenti strutture romane e medievali e cunicoli solo parzialmente esplorati, fa capire che il passato che non ha lasciato tracce in superficie potrebbe offrire invece una ricostruzione in attesa del centro cittadino".

Il tour proposto interessa il tratto che va da viale Garibaldi alla zona di Rialto: un viaggio tra eventi curiosi, locali storici, personaggi illustri ed edifici scomparsi di una Vercelli ancora da scoprire. A completamento della passeggiata/evento, La Rete ha prodotto il suo 13° dvd divulgativo che sarà acquistabile, sempre ad offerta libera, nei giorni indicati. La Rete ha inoltre avviato una collaborazione con alcuni esercizi commerciali cittadini presso i quali, da ora in poi, chi parteciperà ad un nostro evento culturale riceverà uno sconto del 10% per un acquisto/consumazione. Al termine della passeggiata, sarà distribuito ai presenti un tagliando utilizzabile una tantum presso le attività convenzionate di cui daremo notizia. 

La partecipazione è a offerta libera; la prenotazione è obbligatoria tramite compilazione e consegna delle autodichiarazioni (CLICCA QUI PER ACCEDERE AI MODULI). Il ritrovo è nel vialetto di fronte alla gelateria Grom lato piazza Paietta con percorso che parte dalla casa Badino (Bar Principe) per arrivare al termine dell'area pedonale Rialto.

Durata della passeggiata: circa un'ora con svolgimento: a gruppi di massimo 15 persone (+2 accompagnatori) che saranno composti in base alle prenotazioni ricevute e organizzati in orari distinti dalle 9/12 e dalle 15/18 (ora di partenza ultimo gruppo) nei due giorni di svolgimento dell’evento; i partecipanti, riceveranno l’orario di ritrovo alla posizione concordata. Iscrizione: deve avvenire tramite prenotazione obbligatoria via e-mail da inviare esclusivamente all'indirizzo: grandevercelli@gmail.comTermine iscrizione: le prenotazioni dovranno pervenire esclusivamente via e-mail entro e non oltre il 9 settembre. Ogni iscritto dovrà trasmettere via e-mail all’indirizzo grandevercelli@gmail.com le autodichiarazioni allegate debitamente compilate e firmate. Per la partecipazione è vincolante il rispetto di tutte le misure sanitarie di contenimento dell'emergenza Covid.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore