/ Cronaca

Che tempo fa

Cerca nel web

Cronaca | 13 agosto 2020, 07:07

Ritrovato morto il pescatore vercellese disperso da una settimana

L'uomo, vittima di un malore, era stato trasportato dalla corrente fino a Breme

Ritrovato morto il pescatore vercellese disperso da una settimana

Dopo una settimana di ricerche, è stato ritrovato il cadavere del pensionato vercellese Mario Tonetti, 78 anni, disperso da quasi una settimana nelle acque del Roggione di Sartirana.

leggi anche: PESCATORE VERCELLESE DISPERSO A LANGOSCO

Le ricerche, partite da Langosco, dove erano state ritrovate l'auto, l'attrezzatura da pesca e una ciabatta del pensionato, si sono fermate a Breme, una dozzina di chilometri più a valle, dove la corrente lo aveva trasportato e dove la salma si era parzialmente arenata.

Nel giorni scorsi il Roggione era stato controllato metro dopo metro dai Vigili del Fuoco, con l'aiuto dei sommozzatori e di un elicottero proveniente da Malpensa.

La salma dell'anziano, vittima di un malore che si è rivelato purtroppo fatale, è stata messa a disposizione della famiglia per il funerale. 

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore