/ Attualità

Attualità | 12 agosto 2020, 14:39

Duemila utenze al buio (su 30mila servite) per un guasto a un cavo

Black out nella notte in città: la nota di Asm

Duemila utenze al buio (su 30mila servite) per un guasto a un cavo

Circa 2.000 utenze - su un totale di circa 30.000 servite nella città di Vercelli - sono state interessate, nella notte tra martedì e mercoledì, da un black out causato da un guasto. Lo rende noto Asm precisando che, all'origine del problema c'è un guasto occorso a un cavo di media tensione della rete elettrica cittadina che ha mandato fuori servizio alcune cabine secondarie.

La zona della città interessata dal black out è quella di corso Fiume e delle vie limitrofe: "I tecnici di Asm, nell’arco di un tempo massimo di due ore, hanno ripristinato il guasto alla rete, riattivando le utenze coinvolte - precisa una nota dell'azienda -. Sulla rete elettrica di Vercelli è in corso un importante programma di sviluppo e potenziamento, nell’ambito di un piano complessivo che prevede interventi per oltre 10 milioni di euro. Le attività sono state pianificate in modo da evitare disalimentazioni programmate all’utenza finale, permettendo al contempo di lavorare in completa sicurezza. Come già comunicato in una nota stampa diffusa il 19 giugno, nel corso dei lavori non sono comunque escludibili singoli accidentali episodi di fuori servizio, come quello accorso durante le scorse ore notturne".

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore