/ Arte e Cultura

Arte e Cultura | 28 luglio 2020, 20:10

“Un vescovo chiamato padre”

E' uscito il libro dedicato all’Arcivescovo Enrico Masseroni a quasi un anno dalla sua morte

“Un vescovo chiamato padre”

Nella solennità di Sant’Eusebio, patrono della diocesi di Vercelli e di tutto il Piemonte, esce “Un vescovo chiamato padre” un libro dedicato all’Arcivescovo Enrico Masseroni a quasi un anno dalla sua morte, avvenuta il 30 settembre dello scorso anno. Si tratta di una raccolta di 52 testimonianze redatte dai tanti che, in tempi e modi diversi, hanno percorso accanto a lui un tratto di strada. Ne è scaturito un libro scritto a più mani: frammenti che si incastrano come singole tessere di un mosaico. La figura che emerge è quella di un uomo buono, di grande cultura, che seppe interpretare i segni dei tempi e farsene carico. Un apostolo che è stato, per tutti, semplicemente padre.

Il libro, a cura di Cristina Perucca, realizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli ed edito da Publycom Editore, si potrà acquistare in tutte le librerie, presso la redazione del Corriere eusebiano e on line. In occasione della celebrazione del santo patrono sarà allestito, sul sagrato della cattedrale, un banco in cui sarà possibile acquistare il libro a prezzo agevolato.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore