/ Spettacoli

Spettacoli | 27 luglio 2020, 12:26

Lo Stabat Mater per le vittime del Covid

Concerto alla Madonna degli Infermi con la Camerata Ducale e la soprano Francesca Lombardi Mazzulli

Lo Stabat Mater per le vittime del Covid

Per ricordare un momento drammatico per la città di Vercelli e tutto il suo territorio a causa della pandemia, la Camerata Ducalee l’amministrazione del Comune di Vercelli hanno deciso di proporre una serata di musica sacra: l’esecuzione dello splendido Stabat Mater di Luigi Boccheriniin un luogo significativo ed evocativo come il Santuario della Madonna degli Infermi in San Bernardo.

Si tratta di un luogo di culto legato alla storica esperienza della peste del 1630 che da allora, ampliato e rinnovato, è diventato la chiesa di riferimento per tutti coloro che cercavano una guarigione o una grazia per congiunti o parenti gravemente ammalati, che oggi diventa la cornice di una serata di musica e raccoglimento dedicata al ricordo delle vittime del Covid.

Interpreti del concerto la soprano Francesca Lombardi Mazzulli e il quintetto d’archi della Camerata Ducale. Il concerto è gratuito, con prenotazione obbligatoria, e sarà possibile effettuare una offerta libera e facoltativa a totale beneficio della Caritas parrocchiale. Anche per questo evento la prenotazione è indispensabile mandando una email a biglietteria@viottifestival.it o telefonando al numero 011 755 791, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12.

Francesca Lombardi Mazzulli è nata a Varese ed è diplomata brillantemente sia al Conservatorio Verdi di Milano, che al Conservatorio Frescobaldi di Ferrara sotto la guida di Mirella Freni (diploma di secondo livello con lode). Ha studiato con Luciano Pavarotti, A. Molinari, Sonia Prina, Fernando Opa e Vivica Genaux. Tra i numerosi premi e riconoscimenti ottenuti si segnalano il premio finalista all’ Haendel Singing Competition d Londra, il secondo premio al Concorso Pietà dei Turchini di Napoli, Accademia Rossiniana 2011 e il premio della critica delfestival di musica antica di Varazdin in Croazia. Il concerto prende il via alle 21.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore