Notizie dal Piemonte - 22 luglio 2020, 09:53

Tromba d'aria su Cossato: diversi tetti scoperchiati e 20 interventi dei Vigili del Fuoco

Intorno alle 2 di questa notte si è scatenato l'inferno in via Martiri

Tromba d'aria su Cossato: diversi tetti scoperchiati e 20 interventi dei Vigili del Fuoco

Intorno alle 2 di questa notte si è scatenato l'inferno in via Martiri a Cossato. Acqua, grandine (chicchi grossi quasi come noci) e vento hanno arrecato danni anche in tutto il Biellese orientale. Il centralino dei soccorsi è iniziato a squillare: una ventina gli interventi per alberi pericolanti e allagamenti ma soprattutto per la tromba d'aria che ha colpito violentemente Cossato, in special modo via Martiri. 

Da questa notte sono impegnate 7 squadre dei Vigili del Fuoco di Biella, del distaccamento di Cossato e Ponzone oltre ai Carabinieri e il sindaco Enrico Moggio in prima linea. Scoperchiati diversi tetti dei fabbricati ma fortunatamente non ci sono notizie di feriti. La scena apparsa ai soccorsi è stata veramente forte: tegole, lamiere e quant'altro volati via e ricaduti a terra. Da una prima stima sembrerebbero importanti anche i danni ad alcune abitazioni.

Non è stato necessario l'evacuazione dei residenti e in queste prime ore della giornata la gente si sta già muovendo per chiamare ditte attrezzate per le riparazioni. I Carabinieri in queste ore stanno monitorando le arterie biellesi al fine verificare l'inesistenza di possibili auto terminate fuori strada in quelle ore. 

dal nostro corrispondente a Biella

Ti potrebbero interessare anche:

SU