Notizie dal Piemonte - 18 luglio 2020, 16:19

Scivolano per 150 metri sul Lyskamm. Feriti tre alpinisti

Soccorso svizzero e valdostano in azione sul monte Rosa

Scivolano per 150 metri sul Lyskamm. Feriti tre alpinisti

Intervento del Soccorso alpino valdostano-Sav e di Air Zermatt, questa mattina, sul versante occidentale del Lyskamm occidentale, massiccio del Monte Rosa, per il soccorso ad una cordata di alpinisti italiani scivolata su ghiacciaio. Il gruppo stava percorrendo la via del rientro in cresta, a quota 4400 mt; per cause non ancora accertate sono scivolati per circa 150 metri, lungo il lato svizzero. Le generalità degli alpinisti non sono ancora state rese note; due di loro sono stati trasferito in elicottero al Pronto soccorso dell'pspedale Parini di Aosta e sono in fase di diagnosi, il terzo è stato portato a Zermatt. L'intervento, coordinato dal Soccorso svizzero (per competenza territoriale) è stato condotto in collaborazione e sinergia tra Air Zermatt e Sav.

Dal nostro corrispondente ad Aosta

Ti potrebbero interessare anche:

SU