/ Sport

Sport | 06 luglio 2020, 10:45

Castigliano, open day con Carlo Olmo

Orsan e Caradonna: Tutti gli dobbiamo essere grati

Carlo Olmo all'open day del Castigliano

Carlo Olmo all'open day del Castigliano

 Grande successo, lo scorso sabato pomeriggio al campo sportivo “Castigliano” del Rione Cappuccini, per il primo “Open Day” della società granata, dedicato ai bambini nati dal 2007 al 2014.

Presenti alla manifestazione, oltre a tutti i dirigenti della società Castigliano, anche l’avvocato Carlo Olmo, il “Lupo Bianco”, che in questo periodo di emergenza sanitaria è stato un vero benefattore, in ogni termine, per la città di Vercelli. Il presidente del Castigliano Mauro Orsan e il presidente onorario Emanuele Caradonna si uniscono in coro: “Per noi avere la visita dell’avvocato Olmo è stata una lieta sorpresa e un grande onore: è una persona che si è prestata in tutto e per tutto per fare il bene della nostra città e non solo in questo periodo di enorme emergenza sanitaria. Tutti gli dobbiamo essere grati. Averlo qua, in occasione del nostro open day (svoltosi a spogliatoi chiusi e in condizioni di assoluta sicurezza, ndr) è stato un vero privilegio ed era giusto rendergli omaggio per tutte le iniziative benefiche da lui stesso promosse intraprese nei mesi scorsi, per aiutare chi davvero aveva bisogno di aiuto in un momento di reale crisi del nostro paese”.

Vasta anche la partecipazione di bambini (una sessantina circa), veri protagonisti della giornata, sul campo preparato secondo i protocolli vigenti per rispettare il distanziamento e fare sì che la riuscita della giornata fosse brillante.

comunicato

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore