/ Borgosesia

Borgosesia | 01 luglio 2020, 08:36

Ripartono la navetta per il mercato, il bus per l'ospedale e il servizio a chiamata

Borgosesia: Seso riattiva il servizio, con nuove regole

Ripartono la navetta per il mercato, il bus per l'ospedale e il servizio a chiamata

Torna il servizio navetta a Borgosesia: dall’11 luglio, e solo al sabato, viene riattivato il servizio per il mercato; dal 13 luglio riparte anche il servizio di trasporto pubblico ordinario e a chiamata, che sarà attivo ogni giorno, eccetto sabato e festivi.
«Il sindaco Paolo Tiramani, vista la riapertura del mercato del sabato e la ripresa dei servizi ospedalieri, ha richiesto a Seso di riattivare il servizio Navetta Centrale di Linea, il servizio Navetta Mercato e il servizio Navetta a chiamata – spiega Marisa Varacalli, amministratore unico di Seso srl – e la nostra azienda si è subito attivata per fornire il servizio ai cittadini, ovviamente nell’assoluto rispetto delle prescrizioni per il contrasto e il contenimento della diffusione del Coronavirus».

La ripresa del servizio si articola in due giornate: da sabato 11 luglio riprende il servizio Navetta Mercato: attivo nella sola giornata di sabato, dalle 8,15 alle 11,59.
Da lunedì 13 luglio si riattiva il Servizio di Trasporto Pubblico Locale, che sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 12,30: anche in questo caso gli orari sono consultabili sul sito web della Seso.
Sempre da lunedì 13, sarà attivo anche il Servizio a Chiamata: occorre prenotare con 48 ore di anticipo, chiamando il numero di Seso 0163.23490 (int.3) dalle 9 alle 12.
Gli orari delle corse di andata e ritorno si possono consultare nella “Tabella degli orari” pubblicata su www.sesosrl.it.

Per l’utilizzo della navetta, occorrerà osservare alcune semplici regole: sul minibus di linea possono salire solo 10 utenti contemporaneamente; sul minibus a chiamata possono salire solo 5 utenti contemporaneamente; sul minibus per il mercato possono salire solo 10 utenti contemporaneamente (+ altri 5 utenti sul servizio di rinforzo Navetta mercato). Gli utenti dovranno essere dotati di mascherina, dovranno dichiarare di avere temperatura non superiore ai 37,5° e di non essere sottoposti a misure di isolamento obbligatorio.

«Siamo felici di poter ritornare a fornire questo servizio, del quale si è sentita molto la mancanza – aggiunge Marisa Varacalli – abbiamo ricevuto diverse telefonate dai borgosesiani, ma il momento particolare che stiamo attraversando richiede la massima attenzione e dunque abbiamo dovuto provvedere ad organizzare tutto nei minimi dettagli. Affinché tutto possa funzionare al meglio – conclude l’amministratrice – sarà fondamentale la collaborazione reciproca: chiediamo agli utenti di rispettare le regole, garantiamo che il nostro personale si attiverà per ridurre al massimo i tempi di prenotazione, salita e discesa dai mezzi in modo da poter rispettare gli orari delle tabelle».

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore