/ Borgosesia

Che tempo fa

Cerca nel web

Borgosesia | 29 giugno 2020, 11:35

Vacanze in Valsesia: già superata la soglia dei 10mila partecipanti

E' un successo il concorso che mette in palio 100 buoni vacanza da 500 euro

Vacanze in Valsesia: già superata la soglia dei 10mila partecipanti

Sfonda il tetto dei 10mila partecipanti il concorso "Vacanze in Valsesia" ideato dal parlamentare Paolo Tiramani e realizzato con l'appoggio e il contributo di tutti i centri della valle.

leggi anche: GIOCA E VINCI UNA VACANZA IN VALSESIA

A darne notizia è lo stesso Tiramani: "10.000 iscrizioni toccate - scrive il parlamentare e sindaco di Borgosesia - www.vacanzeinvalsesia.it è già un successo. Iscrivetevi e fate iscrivere i vostri amici si vincono buoni da 500 euro da spendere per una vacanza sul nostro territorio".

Il fomat è semplice e consente a tutti di scoprire caratteristiche e offerte della valle: centri che possono offrire occasioni di turismo culturale, di sport, di relax in mezzo alla natura con offerte adatte a tutte le età.

Per partecipare occorre solamente iscriversi, compilando il format disponibile su www.vacanzeinvalsesia.it, rispondere a tre domande sulla valle e inviare via mail il documento compilato. L'estrazione dei 100 buoni vacanza da 500 euro ciascuno avverrà il 13 luglio alla Capanna Margherita, il rifugio più alto d'Europa, mentre i buoni saranno spendibili al 17 luglio al 31 ottobre per tutto ciò che è "targato Valsesia": pernottamenti, pranzi, attività sportive, acquisti di prodotti alimentari e di artigianato. "I buoni consegnati alle attività del territorio diventeranno immediatamente denaro per i titolari delle attività. Insomma un circuito virtuoso che ci permette di far conoscere la valle, di portare un po' di persone in vacanza e di far lavorare le attività del territorio", aveva spiegato Tiramani, presentando il progetto.

Tentare non costa nulla: è bene raccogliere la sfida, dunque.

redaz

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore